Il programma Tv va in onda su piattaforma satellitare
web tv e canali digitali terrestri



Ha festeggiato le 200 puntate proprio ad Andalo, in Trentino, la trasmissione televisiva “A TAMBUR BATTENTE SHOW”, ideata e condotta da Daniele Perini, con la collaborazione di Nicola Mauro Marino e la regia di Francesco Dardari. La trasmissione da diversi anni va in onda, settimanalmente, su oltre un centinaio di emittenti televisive in Italia e, in lingua italiana, anche in altri Paesi del Mondo quali Canada, Australia, Stati Uniti, Argentina ed Europa. Il programma che prenderà il via domenica 19 ottobre prossimo (con repliche infrasettimanali) è realizzata dalla Dardari Multimedia e distribuito da Fox Production & Music (www.foxproduction.it). 
 

Registrazione trasmissioni ad Andalo
 

 

 
"E’ importante realizzare una tv educata – spiega Daniele Perini – e senza liti, che consenta di approfondire tematiche di interesse pubblico. Abbiamo avuto qualche migliaio di ospiti illustri,in questi 8 anni di programma, nomi della musica,dello spettacolo, sport, politica, come il giudice Rosario Priore; abbiamo potuto intervistare personalità internazionali come la figlia di Nelson Mandela, Maki Mandela; ospiti illustri della musica leggera italiana come Albano, Andrea Bocelli, Ornella Vanoni, Manuela Villa e molti altri ancora. Marino sottolinea un altro aspetto: “Nella nostra trasmissione è valorizzato l’aspetto artistico e musicale con artisti di fama nazionale ed internazionale e ampio spazio lo lasciamo alle nuove leve della musica leggera italiana”.

 

 

 

 

La trasmissione oltre ad andare in onda su piattaforma satellitare e web tv è trasmessa sui canali digitali terrestri  “Il digitale – osserva Francesco Dardari, regista del programma – elimina il concetto di tv locale, legata ai territori limitati geograficamente. Si crea una tv di un’area più vasta, sovra regionale. Creiamo sinergie per i canali televisivi,promuoviamo la loro cooperazione nei contenuti. Le syndication, alleanze fra stazioni radiotelevisive locali per trasmettere lo stesso programma, non sono paragonabili ai grandi network” “Abbiamo costruito un team affiatato – spiegano Marino, Perini e Dardari – con tante persone che collaborano alla buona riuscita del programma, con a capo Maria Teresa Lanzetti, curatrice del programma.

 

Nella stagione 2014/2015 proseguiremo sulla strada della tv educata, che non grida, ma che preferisce dialogare,intrattenere ed approfondire”.  Le prime 8 puntate andranno in onda dal Palacongressi di Andalo (Trento), altre 8 puntate vengono realizzate negli studi di Ravenna e 8 nel teatro di Russi (RA).

 

Non rimane allora che sintonizzarsi tutte le domeniche, a partire dal 19 ottobre, e seguire “A tambur battente Show” alla quale partecipa, come partner, anche il  settimanale DiTutto. 

 

Per partecipare al programma o per qualsiasi comunicazione/richiesta:




Prodotto da

 

Distribuito da

 

 

 

Clicca per vedere l'elenco
delle emittenti che trasmettono
"A tambur battente show"

 

 

 

 

 
 
 
 
 

Abbiamo un visitatore e nessun utente online