Gilberto Dardari, la storia della TV

Gilberto Dardari, la storia della TV

Gilberto Dardari già dagli anni ’50 si diletta costruendo piccoli cortometraggi e facendo esperimenti con la cinepresa. Fin dal 1968, anno rivoluzionario in ogni senso, Dardari inizia a riprendere le partite di calcio del Cesena e a trasmetterle nei vari bar di Savignano e dei paesi limitrofi. In pochi anni aveva steso 15 chilometri di cavo lungo Savignano e San Mauro Pascoli. Le telecamere le costruii da solo con pezzi di ricambio provenienti dall’Olanda e dagli Stati Uniti. L’interesse per le partite cresce nei concittadini e l’1 settembre 1974 nasce TeleRubiconeCavo, emittente via cavo, con sede in via Garibaldi 22, socio di Dardari è Alberto Casadei. Il primo palinsesto propone, oltre agli incontri di calcio, film e documentari, musica e attualità. Iscritta come testata giornalistica all’Ordine dei Giornalisti di Forlì, TeleRubicone propone un telegiornale curato da Ottavio Mazzocchi, corrispondente de IL RESTO DEL CARLINO; Ermanno Pasolini idea i giochi, i quiz, i programmi di folklore, che faranno aumentare la popolarità dell’emittente che verrà addirittura premiata con il Telegatto da Seimandi. La novità di Pasolini è quella di usare la diretta telefonica, i premi in palio erano messi dagli sponsor locali. Nel 1976 e nel 1980 ci furono i terremoti in Friuli e Irpinia, TeleRubicone organizza una raccolta di fondi per i terremotati. Il 15 luglio 1976 l’emittente passa all’etere e si trasforma in TeleRadio Rubicone. L’emittente irradia i suoi programmi in tutta la Romagna, in parte dell’Emilia, con sforamenti nelle Marche, in Veneto e Friuli Venezia Giulia. Dal 1977 TeleRubicone è una delle prime emittenti televisive italiane a mandare in onda SUPERCLASSIFICA SHOW. TeleRubicone produce anche PAPERINO TR programma per bambini condotto da Cino Tortorella, Ermanno Pasolini e Rina Marini, i bambini della zona cantano, diretti dal maesto Morri, negli studi di TeleRubicone. A Natale TeleRubicone organizza una raccolta delle lettere scritte dai bambini a Babbo Natale, e venivano distribuiti miglaia di giocattoli gratuitamente. Intanto i figli Davide, Francesco e Marco, seguendo le orme del padre, iniziano in tenera età a fare i primi esperimenti con la cinepresa e fanno esperienza nella TV del padre, seguendo da vicino la crescita di TeleRubicone.
Nel 1981 Dardari e Casadei vendono l’emittente al Movimento Popolare.
Dopo qualche anno nacque Erreuno TV, sempre a Savignano. Gilberto Dardari venne incaricato di gestire tutta la parte tecnica e di regia

Telerubicone04IMG_1012telegqatto daSUPER 8 VENEZIATELERUB GLI ALBORI (9)

Cook Academy

Cook Academy

Produzione della stagione 2015/2016 della trasmissione TV di cucina Cook Academy, condotta dalla brava e simpatica Claudia d’Angelo e prodotto da Rita Cicognani.
Cook Academy è un laboratorio creativo legato al mondo della gastronomia. Vera e propria fucina di idee, si tratta di un nuovo punto di riferimento nel panorama dei centri di cultura enogastronomica, dedicato agli amatori tanto quanto ai professionisti che orbitano nel mondo del food
Consigliatissima la visione del programma e la partecipazione ai corsi! Per info e per vedere le puntate, ecco il sito ufficiale www.cookacademy.it

cook_academy_logo2